La principessa sul divano

novembre 3, 2013

Arriva il frescolino e la ragazza media a cosa pensa? A come scaldarsi e a riempire la dispensa di tanti tipi di thé, tisane e cioccolate per passare al meglio i pochi momenti intimi tra lei e il suo divano nel gelo invernale (anche se quest’anno tarda ad arrivare). Sapete della mia collezione di tazze, nata per volere degli altri; beh, tra me e i miei coinquilini siamo riusciti a racimolare anche una piccola collezione di coperte: quella monocolore di pile, quella kitsch con Babbo Natale, quella, ahimè, patchwork… manca ancora quella con le maniche, ma provvederemo.

Non credete che quello delle coperte sia un business che taglia fuori la moda! Grazie alla mia zietta che si occupava di biancheria per la casa, ho scoperto che certe case di moda si occupano anche di arredamento, creando complementi d’arredo favolosi ma anche molto costosi. Uno tra i più imponenti è Armani, inarrivabile, ma anche Zara non scherza con la qualità. Negli anni ’90 la moda negli ambienti domestici è un po’ stata messa da parte, il kitsch ha offuscato le nostre menti, ma fino agli anni ’70-’80 l’arredamento è sempre stato fondamentale. Addirittura l’arte dall’inizio del ‘900 s’impossessa di mobili e complementi d’arredo.

E voi quanta importanza date a questo gesto intimo di accoccolarsi sul divano, guardare un bel film o cartone animato (come  La principessa e il ranocchio), gustare una bevanda calda da sole o in compagnia? E’ qualcosa che si sottovaluta, ma quando si passa una settimana intensa senza mai aver 5 minuti di relax, questo gesto da la soddisfazione di una giornata in una spa.

La moda dentro casa non fa mai male, aiuta a rendere tutto più personale e più accogliente.

Baci

Alice and Olivia part 5

settembre 26, 2013

Ecco dalla New York Fashion Week la presentazione della Collezione di Alice+Olivia per la primavera/estate 2014. Qualcosa di nuovo e di più…puro! La stilista Stacey Bennet differenzia molto la stagione fredda da quella calda, sia per i tessuti che per i colori, ma soprattutto per il tipo di donna che vuole vestire. Solitamente d’inverno, come abbiamo visto anche per l’a/i 2013, rappresenta una donna forte, aggressiva, dark. D’estate rappresenta il contrario, riempie di colori tutto l’outfit, ma non questa volta. Per il 2014 decide di vestire una donna elegante, che esce dagli anni ’50 con più grinta, ma conserva la sua raffinatezza. Il bianco prevale, macchiato dal nero, dal rosso oppure, cosa che adoro, dal giallo. Ha creato alcuni blazer davvero unici, uniti a shorts o gonne molto eleganti. 10+ per gli accessori.

Baci

http://www.aliceandolivia.com

  Alice-Olivia-RS14-9240_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9300_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9321_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9328_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9350_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9411_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9418_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9429_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9440_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9502_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9514_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9520_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9542_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9566_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9583_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RS14-9595_oggetto_sfilata_430x620

Sono abituata a fare qualcosa di speciale per il mio compleanno e data la situazione particolare in cui mi trovo ora (di passaggio da studentessa a aspirante-giornalista-senza-un-soldo), senza una vera e propria città/casa, credevo di non riuscire a godermi il mio giorno. Ero davvero giù, perchè cosa c’è di più bello di festeggiare il proprio compleanno? Invece devo dire che, togliendo la pseudoballata in un campo, sono stata bene, sono stata coccolata dagli amici e ho visto il mio nome su un libro per la prima volta. Sono tra i finalisti del concorso “Macchie d’acqua” di Mds Editore, non sono tra i primi 3, ma questo è solo l’inizio!

Baci

P.s. L’outfit era troppo classico?

http://www.mdseditore.it

http://www.manidistrega.it

Top: Marella

Leggings: Pinko

Shoes: Sergio Rossi

Book: AA.VV., “Macchie d’acqua”, Mds Editore, 2013

Alice and Olivia part 4

settembre 15, 2013

Ormai vi sarete accorti che Alice and Olivia è il brand che in assoluto preferisco e che ambisco ad avere nel mio povero armadio. Ho tralasciato però, durante l’ultima fashion week primaverile, la collezione a/i 2013-14 perchè la ritenevo deludente, ma col tempo ho rivalutato diversi modelli. Come sempre Stacey Bennet si dedica ad un inverno dark, completamente diverso dalla collezione estiva sempre fresca e colorata (anche se per l’anno prossimo ci sarà qualche novità e tra qualche giorno ve le mostrerò). Gioca con i tessuti, con gli spessori, diciamo che il tatto è il senso più appagato grazie alle morbidezze di pelle, velluto e pelliccia. La stilista per me vede la donna per l’inverno come una moderna e buona Crudelia De Mon che vive a Manhattan e frequenta locali e personalità del mondo jazz. Cosa ne pensate?

Baci

Part 3

Part2

Part 1

www.aliceandolivia.com

Alice-Olivia-RF13-2693_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RF13-2705_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RF13-2750_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RF13-2798_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RF13-2878_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RF13-2895_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RF13-3009_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RF13-3014_oggetto_sfilata_430x620 Alice-Olivia-RF13-3023_oggetto_sfilata_430x620

Postcards from Sicily

settembre 11, 2013

La prima volta non si scorda mai. Ma anche la seconda non è male. La Sicilia ti da quello che nessun altro posto sa dare. Non parlo solo di cibo.

Augusta è una chicchina beige (per il colore dei palazzi e dei monumenti) che lascia sempre soddisfatti. La compagnia perfetta, la vista da mozzare il fiato, il clima ottimale e il mare blu che più blu non si può. Ho cercato in tutti i modi di vincere la paura di non so cosa quando entro in mare, con scarsi risultati, ma comunque più soddisfacenti dell’ultima tragica volta.

Tank top: Zara

Shorts: Calzedonia

La tranquillità nelle spiagge selvagge, la frizzantezza nei locali notturni. Poi, che dire, tra costumi colorati e amiche strepitose qualsiasi posto sarebbe stato speciale.

Baci

Sunglasses (da sinistra): Marc Jacobs, Ray Ban, Ray Ban, Tommy Hilfiger

Swimsuit (da sinistra): La Perla, Lovable, Yamamay, Pimkie