It’s my party and I’ll cry if I want to

ottobre 1, 2012

Non ho mai festeggiato il mio compleanno a Milano durante la settimana della moda, con l’influenza, mangiando sushi in compagnia della mia dolce metà. Il raffreddore mi ha impedito di sentire odore e sapore del sushi, che può essere anche un bene, ma ormai mi sono affezionata a quel ristorante vicino Porta Ticinese, molto rosso, troppo rosso, con il cameriere che sparisce, con gli spiedini di yaki di salmone deliziosi e incandescenti.

Non è mancata neanche la colazione ritardataria da “That’s bakery” (odio la parola brunch) con french toast salato e red velvet cupcake. Un compleanno dietetico insomma.

Per ora sono l’unica persona al mondo capace di indossare nello stesso momento tutti i regali di compleanno (tranne uno, ma solo perchè è un pigiama). Non riesco a resistere, le cose nuove vanno usate subito. Trench, t-shirt e foulard. E i leggings che mi sono autoregalata. Quando ricevi regali fantavolosi non puoi di certo lasciarli a invecchiare nell’ armadio!

Il trench è la cosa più bella e utile che potessi ricevere, le pioggerelle improvvise non mi fregano più! La maglia con i macarons, beh, è fatta su misura per me; le mie amiche mi conoscono bene ormai. Il pezzo forte è il foulard che mi fa sentire proprio una vera signorina, regalo di un fidanzato che mi vuole far sentire una principessa con i piedi per terra.

Baci

Tee: Happiness is a 10$ tee

Leggings: Calzedonia

Ballerinas: Alto Milano

Trench: Kai Aakmann

Foulard: Givenchy

Bag: Red Valentino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: